Estate 2021, perché abbiamo accumulato 1.400 morti in più dell’estate 2020?

non tornano i vari numeri sulla pandemia Covid tra quelli diffusi dall’Istat e quelli diffusi dalla Protezione civile, in particolare i numeri sui decessi

… i decessi da Covid-19 in questi due mesi sono stati oltre 23mila

… Come mai all’ISTAT risultano solo 6mila decessi in più della media?

… le influenze sono praticamente scomparse. I grafici del rapporto InfluNet tolgono ogni dubbio

… le influenze stagionali causano circa 10mila decessi all’anno

… Non importa la tua situazione di salute e le terapie che stai seguendo

… non importa la possibile interferenza con altri vaccini

“non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione” 

… Se il vaccino non impedisce la trasmissione, vaccinarsi non ha alcun effetto sociale o civile, non ha alcun effetto su quelli che vivono intorno a me

non viene verificata la possibilità di trasmissione del Covid-19, ma non viene verificata nemmeno la possibilità di contenere i casi gravi di malattia, compresi i decessi [ BMJ ]

… la curva si impenna e quindi in questi tre mesi del 2021 [ Giugno, Luglio e Agosto ] abbiamo accumulato quasi 1.400 decessi per Covid in più del 2020

… quando il numero di vaccinati è divenuto predominante rispetto alla popolazione, il numero dei decessi per Covid è cresciuto rispetto all’anno scorso, quando non c’erano i vaccini

Allora perché vaccinarsi? Appare così stolto chi ha un atteggiamento di prudenza o di diffidenza?

 

          BMJ

 

          ISTAT

        Mortalità Italia Gennaio-Giugno 2011-2021

        Mortalità Italia 2015-2019 , 2020 , Gen-Giu 2021

 

Share: