L’illegittimità dei DPCM di Conte spiegata nella sentenza del Giudice di Pace di Frosinone

 

Nessuna fonte di rango costituzionale o ordinaria consente al governo di dichiarare lo stato di emergenza sanitario

… Il governo non poteva auto-delegarsi a fare DPCM, in violazione dell’art 76 della Cost.

… Il lockdown è una violazione della libertà individuale (art 13 Cost), che non va confusa con i limiti alla libertà di circolazione (art 16 Cost)

… In entrambi i casi, per limitare libertà personale e di circolazione, NON si poteva agire con atti amministrativi di nessun tipo

… Le misure previste dai DPCM sono illegittime, ma non si possono disapplicare a livello nazionale dato che non si può andare in Corte Costituzionale per atti amministrativi

… la Cina non è un modello da seguire, con buona pace dei “facciamo come”, i metodi delle dittature vanno lasciati alle dittature

Molti avvocati stanno già dando battaglia, nei prossimi mesi ne vedremo delle belle

       

 

        Sentenza giudice Manganiello

         Gazzetta Ufficiale 26 del 01 02 2020

         Gazzetta Ufficiale 17 del 22 01 2018

         Gazzetta Ufficiale 101 del 27 04 1865

        Gazzetta Ufficiale 114 del 12 05 1865

        Gazzetta Ufficiale 79 del 25 03 2020

        Gazzetta Ufficiale 108 del 27 04 2020

        Gazzetta Ufficiale 62 del 09 03 2020

        Gazzetta Ufficiale 59 del 08 03 2020

        Corte Costituzionale del 27 06 1996

        Corte Costituzionale del 20 06 1964 

        Gazzetta Ufficiale 329 del 30 11 1981 

        Assemblea Costituente – Seduta LIX del 12 03 1947

 

Share: