Secondo di cinque figli, era nato in Polonia da due ferventi cattolici, che lo battezzarono il giorno stesso della nascita con il nome di Raimondo

… arrivato intanto a Roma, dove si laureò in filosofia e teologia

… piaga del modernismo e dell’odio contro la Chiesa diffuso dalla massoneria, il 16 ottobre 1917 fondò insieme ad altri sei compagni la Milizia dell’Immacolata

… già ammalato di tubercolosi, diede inizio a una rivista, Il cavaliere dell’Immacolata

… necessità di un apostolato attraverso i mezzi di informazione

… Nel 1927 fondò in patria un convento chiamato Niepokalanów («Città dell’Immacolata»), che si dotò di una tipografia

… in dieci anni si era formata attorno una cittadella e ospitava oltre 700 frati

… stesso modello a Nagasaki

… Fondò una stazione radio

definitivamente arrestato dalla Gestapo il 17 febbraio 1941 e a maggio venne trasferito ad Auschwitz

… Nelle due settimane di isolamento senza cibo padre Kolbe non si lamentò mai, confortò gli altri prigionieri

«Quando riaprii la porta di ferro, già non viveva più; ma mi si presentava come se fosse vivo. Ancora appoggiato al muro. La faccia era raggiante in modo insolito. Gli occhi largamente aperti e concentrati in un punto. Tutta la figura come in estasi. Non lo dimenticherò mai»

     

 

Share: